Tu sei qui

Identità e missione

I numeri per raggiungere i nostri obiettivi

Il nostro obiettivo è garantire la continuità territoriale del Paese attraverso la rete stradale e autostradale che gestiamo. A tal fine progettiamo, costruiamo e tuteliamo il patrimonio delle infrastrutture nazionali, attraverso il quale contribuiamo allo sviluppo del territorio e dell'economia.

Per raggiungere questo scopo possiamo contare su:

Rete stradale e autostradale Risorse umane Sedi sul territorio Investimenti prossimo quinquennio
26.409,342 km Oltre 6.000 dipendenti 38 23,1 Miliardi

Le parole chiave del nostro impegno

Sicurezza della rete, qualità, accessibilità e affidabilità dell’infrastruttura e dei servizi inerenti, tutela ambientale e, infine, ricerca dell’efficacia e dell’efficienza, sono le parole d’ordine che caratterizzano il nostro impegno nel perseguimento dell’obiettivo indicato.

Parole che si traducono in progetti concreti, come quello che riguarda la manutenzione della rete stradale e autostradale, finanziata per oltre 10 miliardi di euro fino al 2020, che prevede interventi puntuali di messa in sicurezza delle arterie sull’intero territorio nazionale.

 

L’azionista di riferimento

Gestiamo l’innovazione, la progettazione e l’esercizio delle reti stradali in Italia e, attraverso Anas International Enterprise, partecipiamo a gare e forniamo servizi di consulenza specialistici anche all’estero. Come gestori della rete stradale e autostradale italiana, siamo garanti della continuità territoriale e, di conseguenza, una società di interesse nazionale. Il nostro azionista di riferimento è il Ministero dell'Economia e delle Finanze e siamo soggetti alla vigilanza tecnica del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti oltre che al controllo contabile della Corte dei Conti.