Tu sei qui

Strada statale 16 “Adriatica”

La SS16 “Adriatica” è la più lunga strada statale italiana, il cui percorso inizia a Padova e finisce a Otranto, per una lunghezza complessiva di circa mille chilometri attraverso sei regioni: Veneto, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia. Gran parte del percorso è situato lungo la fascia costiera Adriatica e quindi la statale mette in comunicazione le principali località del litorale.

Anas gestisce complessivamente oltre 725 chilometri lungo l’itinerario, di cui circa 61 in Veneto, 133 in Emilia Romagna, 118 nelle Marche, 96 in Abruzzo, 24 in Molise e 293 in Puglia.

In Veneto Anas gestisce il tratto che inizia al km 4,340, in corrispondenza della fine del centro abitato di Padova, per proseguire attraverso Monselice e Rovigo fino al confine regionale con l’Emilia Romagna.

In Emilia Romagna il tracciato prosegue verso Ferrara e successivamente con la Variante di Alfonsine, per poi dirigersi verso Ravenna e Rimini fino al confine regionale con le Marche.

Emilia Romagna, strada statale 16 Adriatica, variante di Alfonsine

Nelle Marche si parte dal confine con l’Emilia Romagna per proseguire da Pesaro, Fano, la Variante di Ancona e poi Porto d'Ascoli, fino al confine con l’Abruzzo.

In Abruzzo la tratta gestita da Anas prosegue dal confine con le Marche fino a Pescara, dove la competenza della Società riguarda la strada statale 714 “Tangenziale di Pescara”. Finita la SS714, la SS16 torna sotto competenza Anas proseguendo verso Vasto e il confine con il Molise.

In Molise si parte dal confine con l’Abruzzo, passando da Termoli per proseguire fino al confine con la Puglia.

Marche, foto storica strada statale 16 'Adriatica' presso Ancona

In Puglia il tratto gestito da Anas prosegue verso San Severo e poi fino allo svincolo con la strada statale 673 “Tangenziale di Foggia”. Si riprende poi dopo Foggia proseguendo con la Variante di Cerignola, quindi Barletta e Bari fino allo svincolo con la strada statale 379 presso Fasano. Il tratto Anas della SS16 riprende, presso Brindisi, dall’innesto con la stessa strada statale 379 fino all’innesto con la strada statale 613. Quindi il tratto dall’innesto con la strada statale 7 Ter “Salentina” presso la Stazione di Surbo, fino all’inizio della traversa interna di Lecce. Infine Anas gestisce l’ultimo tratto della statale 16, dall’innesto con la strada statale 694, a Sud di Lecce, fino a Otranto.

Puglia strada statale 16 'Adriatica', tratto Maglie-Otranto