Tu sei qui

Documenti Societari

Statuto

Anas è regolata dal presente statuto.

Statuto

Codice etico

Rispondendo alle richieste del decreto legislativo 231/2001 abbiamo provveduto alla costituzione di un organismo di vigilanza e alla redazione di un Modello di organizzazione, gestione e controllo atto a prevenire i reati, nonché di un Codice etico, articolato in quattro parti fondamentali:

  1. le premesse che inquadrano la nostra missione di Anas e il valore attribuito dalla società a una impostazione etica dell'attività
  2. i principi generali, che definiscono i valori etici di riferimento
  3. le linee guida, norme e standard generali di comportamento ai quali gli stakeholder devono attenersi per evitare il rischio di comportamenti non etici
  4. le norme di comportamento idonee a prevenire le fattispecie sanzionabili ai sensi del decreto legislativo 231/2001, nonché delle norme relative all'Organismo di Vigilanza, istituito ai sensi del medesimo decreto legislativo
Codice Etico

Modello di organizzazione, gestione e controllo (231)

Il Modello di Organizzazione Gestione e Controllo è stato rivisto ed aggiornato nel 2018, anche a seguito della previsione di nuove categorie di reato rilevanti ai sensi del D.Lgs. 231/2001 introdotte dalla normativa.

Modello 231 - Parte Generale
Allegato 1 - D. LGS. 231/2001
Allegato 2 - Reati Presupposto ex D. LGS. 231/2001
Allegato 3 - Libretto Organigrammi
Allegato 4 - Flussi Informativi verso e dall'ODV
Allegato 5 - Sistema Disciplinare
Allegato 6 - Procedura Aziendale PA.ANAS.21 “Gestione delle segnalazioni all’ODV”
Parte Speciale A: Reati di corruzione, anche tra privati, ed altri reati nei rapporti con la Pubblica Amministrazione e l’Amministrazione della Giustizia
Parte Speciale B: Reati informatici e trattamento illecito dei dati e delitti in materia di Diritto d’Autore
Parte Speciale C: Reati connessi alla criminalità organizzata nazionale ed internazionale
Parte Speciale D: Reati societari
Parte Speciale E: Reati di ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di illecita provenienza, nonché autoriciclaggio
Parte Speciale F: Delitti aventi finalità di terrorismo e di eversione dell’Ordine Democratico
Parte Speciale G: Reati in materia di salute e sicurezza sul lavoro
Parte Speciale H: Reati ambientali
Parte Speciale I: Principi generali di comportamento applicabili alle altre fattispecie di reato

 

Piano triennale per la prevenzione della corruzione

Il Piano triennale per la prevenzione delle condotte corruttive si affianca al Modello 231.

Piano triennale per la prevenzione della corruzione 2017-2019
Misure Integrative di quelle adottate ai sensi del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231

 

Programma per la trasparenza e l’integrità

Il Programma per la trasparenza e l’integrità costituisce un punto fondamentale del Piano triennale di prevenzione della corruzione.

Programma per la trasparenza e l’integrità 2015-2017
Programma per la trasparenza e l’integrità 2016

 

Carta dei servizi

La Carta dei Servizi è lo strumento con il quale Anas comunica ai clienti le attività e i servizi erogati, gli impegni programmatici che caratterizzano il lavoro e gli standard di qualità.

Carta dei Servizi 2018
Service Charter 2017